Blog news

Interrogazione “Mareggiata a Porto Recanati” – Prossima assemblea Comunale

22 Giu , 2016,
Porto Recanati a Cuore
No Comments

Comincia la nostra opposizione

Pubblichiamo l’interrogazione depositata Martedì 21 Giugno da “Porto Recanti a Cuore”, da discutere nel prossimo Consiglio Comunale, a pochi giorni dalla violenta mareggiata che ha colpito la nostra cittadina.
Un’interrogazione nata in modo piuttosto spontaneo, a seguito delle dichiarazione del Sindaco Mozzicafreddo riguardo il tema “difesa della costa”.
Come abbiamo già affermato in passato, sarà nostro compito dare voce agli elettori che hanno creduto nel nostro progetto e che continuano a crederci.

Porto Recanati, 20 Giugno 21-06-2016
Al Sig. Sindaco del Comune di Porto Recanati

Interrogazione (risposta orale) “Mareggiata a Porto Recanati”

In data 16 Giugno 2016, il litorale di Porto Recanati è stato sconvolto da una fortissima mareggiata che ha causato danni a cose e persone.
Come Lei di certo saprà, sia i balneari della zona Sud, che quelli Nord, hanno dovuto, come già accaduto in passato, fare i conti con la furia del mare e si sono trovati in grandi difficoltà, tanto che si registra anche il grave episodio del ferimento di un operatore turistico.
Da tempo prosegue l’ormai sterile confronto tra il nostro Comune e la Regione, non vorremmo dunque sentirci rispondere nuovamente che la difesa della costa non è di competenza del Comune, tanto meno che le Amministrazioni precedenti non hanno fatto nulla, questo lo sappiamo già.
Abbiamo appreso dai mezzi di informazione che Lei ha già provveduto ad inviare una lettera al Presidente della Regione Marche, nella quale fa richiesta dello stato di calamità.
Lamenta, inoltre, che nessuno avrebbe contattato il Comune, ma non capiamo perché chi si trova alle prese con una situazione così drammatica, debba avere il tempo e l’obbligo di contattarLa.
Spetta a Lei recarsi nei luoghi colpiti e accertarsi dell’entità dell’emergenza.
Rimaniamo, invece, assolutamente sconcertati leggendo la Sua dichiarazione laddove Lei stesso ammette l’impotenza del Comune che Lei amministra di fronte a tale situazione.
Se queste sono le premesse, ci chiediamo se quanto vantato in corso di campagna elettorale sugli interventi per il turismo fosse solo mera propaganda!
Le rammentiamo Sig. Sindaco, le dichiarazioni in una sua intervista all’Argano che citiamo testualmente: “…Poi ricordo a tutti che occorre avere dei punti di riferimento. Non tanto per ricevere ordini dall’alto. Ma se devo andare a parlare in Regione per poter portare a casa qualche risultato tangibile per la nostra cittadina occorre che in quel luogo istituzionale io abbia dei contatti. Che mi facilitano ovviamente la cosa…”.
Concetti ribaditi nel suo primo intervento da Sindaco quando ha affermato: “…il turismo portorecanatese vive sul mare e la spiaggia è assolutamente essenziale ed è obiettivo prioritario procedere senza esitazioni e con caparbietà alla protezione della costa Sud (processo ben avviato fin dal 2013 ed in fase realizzativa) ma anche a Nord mediante barriere rigide ed interventi definitivi che mettano al sicuro strutture ed infrastrutture pubbliche e private…”
Quello che ci interessa come forza di opposizione, è sapere quali saranno le Vostre mosse concrete nell’immediato futuro e come intende questa Amministrazione utilizzare quei canali “preferenziali” che ha affermato di avere per risolvere fattivamente la questione.
Questo è il momento di far valere il tanto ostentato rapporto privilegiato, di rivolgersi ai suoi punti di riferimento assodati, di avvalersi dei suoi contatti certi, insomma, di alzarsi dalla poltrona ed andare in Regione a perorare la causa dei suoi concittadini e di portare a casa “risultati tangibili” che diano sicurezza e definitivi tempi di intervento ai nostri operatori turistici.
Certo che, dopo tante promesse, sentirLe dire ”…speriamo che inizino a mostrare un po’ di interesse…” non ci rassicura affatto!
Intanto che Lei spera, Le ricordiamo che la stagione estiva ha avuto inizio, intanto che Lei attende che qualche suo interlocutore ci degni d’interesse, Le ricordiamo che i nostri concittadini, per salvare i loro beni, sono costretti a rischiare la vita.
Tutto ciò premesso,
Si interroga il Sindaco
PER

1) Avere la conferma delle date di inizio e fine lavori di sistemazione del litorale – zona Sud.

2) Conoscere l’esistenza di un progetto dei lavori di sistemazione del litorale – zona Nord e semmai le tempistiche dello stesso.

3) Conoscere l’esistenza di un progetto di revisione e sistemazione di barriere rigide del litorale zona – Centro.

4) Conoscere quali interventi immediati verranno adottati a sostegno degli operatori colpiti dalla recente mareggiata.

Il Consigliere della Lista Civica “Porto Recanati a Cuore”
Alessandro Rovazzani